il mio blog

Imparare giocando tra passato e presente

Imparare giocando tra passato e presente

In gita al rifugio Monzino Come si spiega ad un bambino che i ghiacciai sono "vivi", si muovono verso il basso e allo stesso tempo si ritirano verso l'alto?  Ho la fortuna di vivere nei pressi di un museo naturale di Storia, di glaciologia e di alpinismo custoditi da...

leggi tutto
Becco di Valsoera – via Leonessa Tron

Becco di Valsoera – via Leonessa Tron

La quota ancora ci respinge, il meteo instabile ci obbliga a trovare itinerari alternativi alle grandi classiche del Monte Bianco. Ma non tutto il male vien per nuocere. L'occasione è quella giusta per tornare a fare visita al selvaggio vallone di Piantonetto e al...

leggi tutto
Pizzo d’Uccello – via Oppio Colnaghi del 1940

Pizzo d’Uccello – via Oppio Colnaghi del 1940

Credo che certe vie debbano essere percorse a priori, belle o brutte che siano. Fanno parte della cultura alpinistica, ci fanno essere più consapevoli di ciò che è stato e di ciò che è ora l'alpinismo. Immaginarmi su per di là nel '40 con scarponi in cuoio e a...

leggi tutto
Aiguille de l’Aigle 3512m – Monte Bianco

Aiguille de l’Aigle 3512m – Monte Bianco

Ancora un'uscita di preparazione per gli obbiettivi estivi con Paola...ormai detta "il trattore"! Piccola, minuta, piena di energie e inarrestabile: 1900m di dislivello e chilometri di sviluppo come se avesse portato a spasso il cane dietro casa. Di ritorno al Combal...

leggi tutto
Aiguille de Toula 3538m – Via Nuova

Aiguille de Toula 3538m – Via Nuova

Don't Worry be happy Ultimo giorno con Dolf, ultimo giorno di Skyway Chiudiamo in bellezza con una breve via nuova che chiameremo "Don't worry, be happy" 5 tiri, M6, sul versante NE dell'Aiguille de Toula... dedicata ai nostri amici Ezio Marlier e Luigi Santini con un...

leggi tutto
Via Vols Incertains IV 5+ M5 – prima ripetizione

Via Vols Incertains IV 5+ M5 – prima ripetizione

Brêche del Pic Gugliermina - ottobre 2020  Nel mese di ottobre, durante il tentativo di aprire una via nuova sulla parete E dell'Aiguille Blanche de Peuterey, Nicolas ed Io ritroviamo alcune soste sulla parte centrale della via poco coerenti con una salita precedente,...

leggi tutto
Traversata Jorasses – condizioni

Traversata Jorasses – condizioni

Un'altra bella salita e un sogno realizzato per Fausto. 7 x 4000 in due giorni, tra i più belli e i più difficili lungo una cresta che per difficoltà e complessità è seconda solo all'integrale di Peuterey, almeno qui nelle Alpi.  Le condizioni della salita sono al...

leggi tutto
10 volte Diables…

10 volte Diables…

...che forse erano 12! In effetti ho perso il conto di quante volte ho percorso questa magnifica cresta. Il primo tentativo fu appena 20enne con un amico che lungo il canale non si sentì bene e fummo costretti a tornare indietro. Ma questa non conta 🙂 La prima vera...

leggi tutto
Misto “Carpe Diem”

Misto “Carpe Diem”

Tra formazione e apertura Tre giorni di inaspettata follia per inaugurare il ritorno in quota.  Dopo l'ultima nevicata a ridosso dell'apertura delle funivie Ezio mi chiama e mi dice che su ha implaccato come si deve e si può cogliere l'occasione per salire le ultime...

leggi tutto

Pin It on Pinterest